La dieta del riso è davvero efficace?

admin | 14 Luglio 2018 | 0 | Dieta

In molti si stanno chiedendo l’efficacia della dieta del riso. Il riso è da sempre un alimento indispensabile per le tavole degli italiani: prepariamo i risotti, lo utilizziamo come base per l’insalata di riso e molto altro.

Le proprietà del riso sono davvero interessanti. Per esempio, il riso riesce a riempierci molto rispetto alla pasta. Il piano alimentare di uno sportivo prevede, infatti, l’utilizzo di questo ingrediente: il pollo grigliato insieme al riso è un ottimo piatto e apporta numerose proteine e vitamine al nostro organismo.

Questa dieta funziona davvero?

L’obiettivo – molto ambizioso – della dieta del riso è riuscire ad appiattire la pancia. La domanda, ovviamente, sorge spontanea: questa dieta funziona? Può fare perdere peso e sgonfiare quella sensazione fastidiosa all’addome?

Dimagrire velocemente è il sogno di tutti. Per quanto, ovviamente, si sconsiglino diete drastiche, come quella delle 800 calorie – nessuno riuscirebbe a stare in piedi dopo pochi giorni – la dieta del riso può essere una alternativa interessante.

Come abbiamo accennato prima, il riso è un alimento che riesce a depurare il nostro organismo e lo ripulisce da quei piccoli sgarri che spesso facciamo.

  • Una tipologia buona di riso è quella integrale: ricco di fibre, è indicato per chi soffre di stitichezza. Aiuta a regolarizzare l’intestino, è poco raffinato e facile da digerire.

Senza contare che il riso, oltre ad avere poche calorie, ha davvero una dose di sodio ridotta. La sua capacità drenante vi permetterà di avere un organismo sano e forte!

Gli schemi della dieta del riso: tonno e pollo

Di seguito, parliamo dei due schemi più conosciuti della dieta del riso:

  • Per coloro che vogliono depurarsi: il programma si suddivide in tre giorni;

  • Per coloro che vogliono dimagrire velocemente: questo programma ha una durata di nove giorni.

In ogni caso, questo è il punto di riferimento:

  • A colazione, potrete fare una crema di riso dolce;

  • A pranzo, invece, è consigliato il riso integrale, fatto asciugare nell’amido di cottura. È consigliabile abbinare frutta e verdura;

  • A cena, potrete gustare una ottima minestra di orzo, accompagnata da pollo o tonno, per integrare all’organismo le vitamine e le proteine di cui ha bisogno.

Come potete vedere, è una dieta molto bilanciata. Vi consigliamo di utilizzare l’olio a crudo e di non farlo soffriggere insieme al riso.

Seguite un regime alimentare anche dopo avere finito la dieta

Le opinioni di chi l’ha provata sono molto positive, seppure si sconsiglia di seguire questo regime alimentare per troppo tempo. È una dieta perfetta per chi vuole perdere un po’ di peso in previsione della dieta costume.

Ci raccomandiamo, inoltre, di mantenere un piano alimentare molto attento e preciso anche durante la dieta. Il problema è che la dieta è sì una soluzione, ma deve essere continuativa. Tornare a mangiare ciò che si preparava prima è sbagliato: bisogna piuttosto integrare pochi alimenti alla volta, e soprattutto concedersi una volta a settimana un piccolo sgarro, senza ovviamente eccedere nelle dosi.

È una dieta indicata solo per lo scopo per cui è nata: riuscire a sgonfiare l’addome in pochissimo tempo.

Articoli correlati

Dieta del limone

admin | 14 Novembre 2018 | 0

Seguire un regime alimentare sano è il miglior modo per tornare in forma e permettere all’organismo di funzionare meglio. Vorremmo parlare di una dieta molto particolare, il cui protagonista è…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *