Dieta del limone

admin | 14 Novembre 2018 | 0 | Dieta

Seguire un regime alimentare sano è il miglior modo per tornare in forma e permettere all’organismo di funzionare meglio. Vorremmo parlare di una dieta molto particolare, il cui protagonista è il limone, un alimento molto importante, i cui benefici sono molteplici.

Il limone è considerato un ingrediente detox. Significa che, oltre a saziarci e a impedire la classica morsa allo stomaco della fame, il limone depura l’organismo.

Inoltre, contrasta sia la ritenzione idrica (una delle prime cause della formazione della cellulite) e migliora la circolazione sanguigna. In poche parole, il limone è ottimo per depurarci e per sgonfiarci, oltre che per riattivare il ciclo metabolico.

Dieta del limone: che cos’è?

Stiamo parlando di un regime alimentare che prevede tre giorni di “attacco” e quattro giorni in cui si possono integrare più alimenti nella dieta. Tuttavia, vi consigliamo di rivolgervi al vostro medico di base e di fare le analisi del sangue, prima di iniziare la dieta al limone.

No, non è considerata “pericolosa”, soprattutto perché non si protrae per un periodo molto lungo: se avete, però, delle carenze vitaminiche, di proteine o di ferro, la dieta del limone non è indicata.

Ogni pasto – ricordate sempre di farne cinque – prevede l’utilizzo dei limoni.

Perdere 3 kg in 7 giorni con la dieta del limone

Qual è il menù ideale della dieta del limone per perdere 3 kg in una settimana? Di seguito, vi diamo qualche consiglio da cui attingere per il vostro menù settimanale.

  • Molti studi hanno confermato i benefici di assumere acqua e limone spremuto non appena ci svegliamo;
  • La colazione deve essere sempre molto ricca. Ricordate che è il pasto più importante della giornata, che vi consentirà di regolare al meglio la fame. Vi consigliamo di integrare della macedonia di frutti rossi, dello yogurt magro, dei fiocchi d’avena o il latte di soia;
  • Per quanto riguarda lo spuntino (non saltatelo mai, o arriverete al pranzo troppo affamati e non vi regolerete), potrete mangiare delle mandorle e bere un bicchiere di succo di frutta senza succheri;
  • A pranzo, avete una ricca scelta. Sono preferibili le carni bianche, da accompagnare con il succo di limone: le scaloppine sono ottime, ma ricordate di non aggiungere né burro né olio. Va bene anche il riso integrale e d’estate una bella insalata di pasta integrale con succo di limone e tante verdure fresche. In inverno, è indicata la zuppa di verdure e il pesce azzurro, molto dietetico ed equilibrato;
  • Lo spuntino è un altro pasto da non saltare! Accompagnatelo con un bel bicchiere di acqua e limone, una fetta di pane tostato, frutta, uno yogurt o dei biscotti di avena;
  • Non è da meno la cena, in cui potrete sbizzarrirvi con gli alimenti concessi dalla dieta del limone! Carni bianche, formaggi magri, pesce azzurro. Possiamo anche mangiare del tofu, il tutto rigorosamente grigliato e condito con il limone. Potrete accompangare il vostro pasto con una insalata o con le verdure saltate nel wok.

È consigliato bere un bicchiere di acqua e limone anche prima di andare a letto.

La dieta del limone funziona?

Se il vostro organismo non ha particolari carenze, potrete decidere di seguire la dieta del limone per 14 giorni, a patto che controlliate i vostri valori nutrizionali. È un regime semplice da seguire e non è considerato estremo come altre diete.

Passiamo alla domanda che si pongono tutti: la dieta al limone funziona davvero? La risposta è sì, ma non dovete saltare alcun pasto e soprattutto non sgarrare per 14 o 7 giorni. Inoltre, è sempre indicata una ottima attività fisica, da abbinare alla dieta.

Articoli correlati

La dieta mediterranea

admin | 13 Novembre 2018 | 0

Uno dei regimi alimentari dietetici più famosi al mondo, che approvano i nutrizionisti e i dietologi, è la dieta mediterranea. Questo vero e proprio modello alimentare è basato sugli alimenti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *